wE aRE iN dANGER!

  • 4e5d6d709daf5fb9-010.jpg

    Betty's Turquoise Chain è felice di presentare:

    EXP-OFF#010
    wE aRE iN dANGER!!!

    ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇̿̿. ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇̿̿. ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿




    EXP-OFF è una rassegna di concerti curati da Betty's Turquoise Chain all'insegna dell'esplorazione sonora, della performance e della visione.
    Abbiamo deciso in maniera definitiva che questa serie di appuntamenti si chiama wE aRE iN dANGER!!!
    Sentirsi in pericolo è ormai una condizione irriducibile della nostra esistenza.
    Quindi:
    Non ci sono regole.
    Non ci sono orizzonti.
    Non ci sono limiti.
    Necessità di condurre un percorso estremo.

    Programma:

    JAVA DELLE (DE)
    Artista e musicista tedesco.
    Parte dal punk per arrivare all'harsh noise.
    Dopo l'entusiasmante performance dell'anno scorso ritorna con ancora più energia per scardinare questo forse ultimo wE aRE iN dANGER! al Nuovo Panificio
    __________________

    ARMANDO
    Nome proprio di persona.
    Si proprio così, lo stanno facendo davvero.

    Progetto nucleare pronto a spiazzare tutti.
    __________________

    MANTARAFFU djset
    Per chiudere in total relax.


    Vi chiediamo la massima puntualità.

    Ringraziamenti speciali a Studiostudio.
    Organizzato con la collaborazione di Associazione Ouroboros

  • 9666e844e88ea6a2-009.jpg

    Betty's Turquoise Chain è felice di presentare:

    EXP-OFF#009
    wE aRE iN dANGER!!!

    ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇̿̿. ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇̿̿. ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇̿̿ ͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿̿̿̿̿̿̿ ͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇͇̿̿̿̿ ͇͇̿




    EXP-OFF è una rassegna di concerti curati da Betty's Turquoise Chain all'insegna dell'esplorazione sonora, della performance e della visione.
    Abbiamo deciso in maniera definitiva che questa serie di appuntamenti si chiama wE aRE iN dANGER!!!
    Sentirsi in pericolo è ormai una condizione irriducibile della nostra esistenza.
    Quindi:
    Non ci sono regole.
    Non ci sono orizzonti.
    Non ci sono limiti.
    Necessità di condurre un percorso estremo.

    Programma:

    MEANSTREETZ (Los Angeles, USA)
    MMz is a multimedia artist with work both seeding new genres, and reaping the fallen fruit of old ones. As such, his non-traditional craft swears allegiance to none. His atonal music, sculpture, video, painting, and dress rarely appear in the singular, most often materializing in a tangle of synaesthesia.
    http://mikemeanstreetz.tumblr.com/bio
    https://mikemeanstreetz.bandcamp.com/

    NOIZELiz TRIO
    Elisabetta Saiu è un action performer riconosciuta a livello internazionale. Ha iniziato recentemente un percorso di ricerca con il suono e lo spazio. Non crea musica ma genera rumori random. Cosa succede quando un artista visivo crea suoni e interagisce con dei musicisti? Tutto può essere gradevole e ascoltabile come ripugnante e incongruo. Dipende dal caso. Creare lo spazio, spostare lo spazio fisico e il suono diventa oggetto concreto.

    DKDC
    Un esperimento di voci sincopate, ritmi estenuanti e tessiture ipnotiche.

    Vi chiediamo la massima puntualità.

    Ringraziamenti speciali a Studiostudio.
    Organizzato con la collaborazione di Associazione Ouroboros

  • dd94171575e87d12-008.jpg

    Betty's Turquoise Chain è felice di presentare:

    EXP-OFF#008
    wE aRE iN dANGER!!!

    EXP-OFF è una rassegna di concerti curati da Betty's Turquoise Chain all'insegna dell'esplorazione sonora, della performance e della visione.
    Abbiamo deciso in maniera definitiva che questa serie di appuntamenti si chiama wE aRE iN dANGER!!!
    Sentirsi in pericolo è ormai una condizione irriducibile della nostra esistenza.
    Quindi:
    Non ci sono regole.
    Non ci sono orizzonti.
    Non ci sono limiti.
    Necessità di condurre un percorso estremo.

    Programma:

    Per la prima volta avremo il programma che si svolgera in due tempi e due location differenti: Il Nuovo Panificio dalle 18.00 alle 20.45 e al Muzak dalle 21.00.
    Gli orari verranno rispettati in maniera tassativa:

    I ACT---> Nuovo Panificio dalle 18.00 (apertura porte)

    _ore 18.30: MIRA I/CCCXXXI
    _ore 19.15: E. A. Perra
    _ore 19.45 Franz Rosati (AudioVisual performance)

    II ACT---> Muzak dalle 21.00

    _ore 21.30: NOISE OF TROUBLE

    __________________________________

    Info programma:

    ore 18.30 ---> NUOVO PANIFICIO
    MIRA
    I / XXXCCCII

    Mira, la prima delle stelle variabili ad esser stata osservata, ha la caratteristica di scomparire alla vista ad occhio nudo e di pulsare, espandendo e contraendo il suo strato superficiale, con una periodicità di 332 giorni.

    Giorno 1. Due esploratori iniziano il loro viaggio verso la costellazione Ceti.

    L’improvvisazione visuale e sonora, nella coesione tra forme geometriche e musicali, genera dimensioni spazio-temporali, testimonianze del passaggio in pianeti sconosciuti il cui incontro rivela paesaggi familiari seppur mai visti prima. I sensi riconoscono elementi appartenenti al proprio mondo pur non capendone la provenienza.
    ---
    ore 19.15 ---> NUOVO PANIFICIO
    E.A. Perra
    A landscape
    Composizione basata essenzialmente sul reale vissuto di un singolo oggetto sonoro e conseguentemente di una collettività.
    ---
    ore 19.45 ---> NUOVO PANIFICIO
    FRANZ ROSATI
    Sound/Digital Artist, orientato verso una commistione liminale tra ambient, industrial, noise e contemporanea.
    I tratti principali della sua produzione risiedono nella costruzione di crescendo tensivi, gradienti timbrici e dinamici opposti a
    interruzioni improvvise e percussioni lente, profonde e potenti. Videoproiezioni in 3D e superfici di
    luce Laser giocano un ruolo fondamentale durante i concerti live, creando un livello di fruizione parallelo
    rispetto a quello sonoro e strettamente connesso con il suono.
    http://www.franzrosati.com/
    https://vimeo.com/200169562
    ----
    ore 21.30 ---> MUZAK
    NOISE OF TROUBLE

    Marco Colonna : sax baritono, elettronica
    Luca Corrado : basso elettrico
    Cristian Lombardi : Batteria

    10 anni di storia, fra rock, free jazz, impegno politico. Il varo del gruppo sul palco della manifestazione per i dieci anni da GENOVA 2001. Decine i concerti, molteplici collaborazioni con registi, fotografi, visual e artisti transculturali. Lavori dedicati a Carlo Giuliani e Vittorio Arrigoni. L'esordio è DISTOPIA pubblicato da Brigadisco Records, poi seguono le autoproduzioni assunte a manifesto di indipendenza e autonomia. L'ultimo documento discografico testimonia il Live nel mitico club Area Sismica a Rivaldino in Monte, Live di presentazione del lavoro Flowers of resistance pubblicato dalla chicagoana Lurker Bias. già trasmesso dalla trasmissione Battiti di Radio Tre.
    http://www.noiseoftrouble.joomlafree.it/

    Vi chiediamo la massima puntualità.
    Organizzato con la collaborazione di Associazione Ouroboros

  • 9fda2c2beaae9bd1-007.jpg

    Betty's Turquoise Chain è felice di presentare:

    EXP-OFF#007
    wE aRE iN dANGER!!!

    EXP-OFF è una rassegna di concerti curati da Betty's Turquoise Chain all'insegna dell'esplorazione sonora, della performance e della visione.
    Abbiamo deciso in maniera definitiva che questa serie di appuntamenti si chiama wE aRE iN dANGER!!!
    Sentirsi in pericolo è ormai una condizione irriducibile della nostra esistenza.
    Quindi:
    Non ci sono regole.
    Non ci sono orizzonti.
    Non ci sono limiti.
    Necessità di condurre un percorso estremo.

    Programma:

    _MiniKin Synth release act, by ERRORELECTRONICS

    _Giacomo Salis solo
    https://www.youtube.com/watch?v=qmv91S955kg

    _Filippo Mereu, Roberto Follesa duo

    a disposizione bevande e prelibatezze
    Organizzato con la collaborazione di Associazione Ouroboros

    info programma:

    _Minikin Release Act
    MiniKin è il nuovo synth prodotto dalla ErrorElectronics, casa di produzione Cagliaritana.
    Verrà dedicata una parentesi performativa nella quale verranno illustrate le peculiarità di questo ricco strumento.
    Parteciperanno:
    Neeva, TTMF, Stefano Manconi e ~dac.

    _Giacomo Salis

    Batterista e percussionista, da qualche tempo affronta lo studio del cut- up sonoro e della ricerca noise elettronica.
    Da sempre interessato al rapporto musica-immagine, da vita al progetto Lady Radiator, con cui sonorizza il primo lungometraggio di David Lynch “Eraserhead”, che viene presentato in vari festival tra cui “Signal”, “Solo il mio nero” e “L’ immagine del suono”.
    Nell’ottobre 2013 i Lady Radiator sono tra i 5 finalisti all’Ozu Short Tracks, concorso di sonorizzazione di cortometraggi capolavori dell'epoca del muto.
    Con il progetto solista My Problem Child crea spazi sonori destinati ad incontrare altri linguaggi con una particolare attenzione alla video-arte, l’installazione e il teatro con un sound che oscilla tra dark ambient, noise, sperimentazione elettro-acustica.
    Per il teatro cura le musiche dell’esito scenico di Caterina Ghidini dal titolo “ Dell’unico dell’alma amato oggetto” liberamente ispirato al mito di Orfeo ed Euridice.
    Ha collaborato inoltre con il regista messicano Eduardo Mayorga in alcuni suoi lavori quali “All Good Artists Go To Hell”, “The Role Of Fear – From Crime To Art – Chapter I”, The Role Of Fear – Let Jesus Fuck You! – Chapter II.
    Ha curato le musiche del cortometraggio “l’Autobus” di Giovanni Columbu, e del corto “Welcome Home” di Jule Körperich.
    Attualmente collabora con il percussionista radicale Paolo Sanna in un progetto di ricerca timbrica e improvvisazione non idiomatica.

    _Filippo Mereu e Roberto Follesa duo
    La ricerca di Mereu e Follesa nasce dalla decostruzione e dalla decontestualizzazione della “musica di consumo”.
    La musica defluisce tra vuoti, fratture, scarti e discontinuità gestuali; masse armoniche creano tensioni e distensioni/distorsioni temporali, collassano e/o si sfibrano lasciando spazio a dilatazioni tessiturali, micro-suoni o fasi di totale stasi musicale.
    Tutti questi elementi e la loro interazione fanno da “struttura” al
    complesso sonoro.

  • ce4ef6f65ea2a93e-006.jpg
    https://www.facebook.com/events/129068081179215

    Betty's Turquoise Chain è felice di presentare:

    EXP-OFF#006
    wE aRE iN dANGER!!!

    EXP-OFF è una rassegna di concerti curati da Betty's Turquoise Chain all'insegna dell'esplorazione sonora, della performance e della visione.
    Abbiamo deciso in maniera definitiva che questa serie di appuntamenti si chiama wE aRE iN dANGER!!!
    Sentirsi in pericolo è ormai una condizione irriducibile della nostra esistenza.
    Quindi:
    Non ci sono regole.
    Non ci sono orizzonti.
    Non ci sono limiti.
    Necessità di condurre un percorso estremo.

    Avremo come ospiti:

    DALILA KAYROS
    http://dalilakayros.com/

    ~EMB
    http://www.facebook.com/̃emb-786977208119288/

    (: FAKKINE :)
    ....a sorpresa

    + DJ INVISIBLE

    a disposizione bevande e prelibatezze
    Organizzato con la collaborazione di Associazione Ouroboros
  • e0772ea2d27b7574-005.jpg

    https://www.facebook.com/events/1880549452230005

    Betty's Turquoise Chain è felice di presentare:

    EXP-OFF#005
    wE aRE iN dANGER!!!

    EXP-OFF è una rassegna di concerti curati da Betty's Turquoise Chain all'insegna dell'esplorazione sonora, della performance e della visione.
    Abbiamo deciso in maniera definitiva che questa serie di appuntamenti si chiama wE aRE iN dANGER!!!
    Sentirsi in pericolo è ormai una condizione irriducibile della nostra esistenza.
    Quindi:
    Non ci sono regole.
    Non ci sono orizzonti.
    Non ci sono limiti.
    Necessità di condurre un percorso estremo.

    Avremo come ospiti:

    Mauro Medda/Massimo Olla

    NoizeLiz/Henning Frimann

    Room 13

    a disposizione bevande e prelibatezze

    Mauro Medda e Massimo Olla duo ė un progetto elettroacustico nato nel 2016. Un mix impro tra free jazz e paesaggi sonori post industriali. I suoni di Medda spaziano intorno alla tromba filtrata e processata in tempo reale, che si interlaccia agli strumenti handmade suonati, processati e costruiti da Olla.

    _______________________________________

    NoizeLiz Henning Frimann
    Noise shamans:
    Elisabetta Saiu
    Henning Frimann
    Suoni e rumori prodotti dalle sculture sonore di HF e dall'elettronica rumorista di ES, creata con [d]ronin, vari giocattoli e pedali. Pubblico, pareti e natura suggeriscono il dialogo sonoro e musicale. Tempi di spazi pieni e vuoti, silenzi, melodie visionariee appici di puro rumore.
    ________________________________________

    Room 13
    Andrea Scalas
    Selezioni ispirate principalmente dal metodo della musica concreta come loop ricavati da nastri, manipolazioni del suono. Ricostruzione di testure sonore di musiche conosciute attraverso processi di astrazione non idiomatici.

  • a7718aa84dd19de6-0044.jpg

    https://www.facebook.com/events/237837140012125/

    Betty's Turquoise Chain è felice di presentare:

    EXP-OFF#004
    wE aRE iN dANGER!!!

    EXP-OFF è una rassegna di concerti curati da Betty's Turquoise Chain all'insegna dell'esplorazione sonora, della performance e della visione.
    Abbiamo deciso in maniera definitiva che questa serie di appuntamenti si chiama wE aRE iN dANGER!!!
    Sentirsi in pericolo è ormai una condizione irriducibile della nostra esistenza.
    Quindi:
    Non ci sono regole.
    Non ci sono orizzonti.
    Non ci sono limiti.
    Necessità di condurre un percorso estremo.

    Avremo come ospiti:

    SPACE MEMORY

    MAKIKA

    XOVER

    DIARÎ

    +dj Invisible

    a disposizione bevande e prelibatezze

    SPACE MEMORY:
    Fabrizio Casti suoni elettronici
    Roberto Zanata video
    Tutto è immerso in uno spazio sensibile, dove i piani scivolano, i contorni vibrano, i corpi sembrano sfumare, equilibri che un niente può spezzare, spazio che si riforma man mano che lo si ascolta, lo si sguarda, lo si annusa, lo si tocca.
    Come dire di questi suoni che respirano, che ansimano? Di questo spazio senza peso, senza forza, senza ombra?
    Qualcosa che dipende da come ci si muove dentro, da come ci si sposta, da come si reagisce, si diventa parte attiva nella stratificazione di questo spazio, invadendolo di naturalezza e consequenzialità.
    Si diventa dispositivo musicale che innesca espressività altre, pensieri altri. Poi il silenzio, i rumori, le tensioni, i passi, l'aria, i respiri, il fiato e poi ancora … le parole, in modo sempre uguale, sempre simile e sempre diverso.
    _____________________________________________________

    MAKIKA
    Makika è un progetto musicale di Carlo Spiga, che esplora le sonorità ruvide del Folk con un repertorio che include brani tradizionali della Sardegna, Georgia, Africa e Siberia, con qualche incursione nella musica europea contemporanea.
    Lo stile musicale è molto influenzato dalle espressioni più arcaiche della musica, con un largo uso di strutture ritmiche circolari, come delle danze, e l’uso quasi esclusivo della tecnica vocale gutturale, di ispirazione sardo-siberiana.
    Nel 2015 Makika partecipa al primo festival internazionale di canto gutturale svoltosi a Kyzyl, Repubblica di Tuva, Russia.

    Saranno disponibili delle copie in tiratura limitata della prima Demo di Makika, e alcune T-Shirt serigrafate a mano prodotte da Serio Collective per Makika Clothing.
    https://www.facebook.com/media/set/?set=a.422708864744013.1073741830.204329173248651&type=1&l=0031f74b03
    https://soundcloud.com/maki_ka
    https://www.youtube.com/watch?v=xJdueciABbw
    _____________________________________________________

    DIARÎ
    (Andrea Mura, Carlo Spiga)

    Il progetto audio-visivo DIARÎ è nato dall’unione di raccolte di materiale vario, suggestioni e impressioni fuggevoli, accumulatesi negli anni negli Hard Disk e nella Memoria. Si tratta di immagini, musiche, suoni, raccolti o rubati in viaggio con il cellulare, registratori di fortuna, in generale, con tecnologia a bassa fedeltà.
    Sono appunti o spunti per opere che forse non realizzeremo mai, ma che hanno trovato un loro senso e una forma in diarî. Sono rappresentazioni di momenti poetici che a volte la realtà ci pone di fronte inaspettatamente e che rivelano il mistero del quotidiano caos. Immagini e suoni, si incontrano in DIARÎ, dando nuovi sensi, lasciando a chi le guarda ampi spazi di interpretazione.

    Andrea Mura (Cagliari, 1980) filmaker, diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia, sezione documentari e docu-fiction, e laureato in Filosofia.
    L’opera di Andrea Mura spesso si concentra sulle tradizioni popolari, vicine e lontane, che trovano spesso spazio nelle sue opere con un’attenzione alle contaminazioni con la contemporaneità e all’emergere di nuove prospettive.
    Ha realizzato come regista, operatore e montatore vari film documentari, cortometraggi e spot pubblicitari. Dal 2014 cura la direzione artistica del Sole Luna Doc Film Festival che si svolge a Palermo e a Treviso.
    _____________________________________________________

    XOVER
    Il progetto XOVER è una performance audiovisiva eseguita da Danilo Casti (Assemini, Italia) e Travis McCoy Fuller (Boston, USA).
    Xover arriva dalla necessità di far incrociare i percorsi di ricerca musicale miscelando suoni di origine digitale e analogica, passando dalla programmazione all’elettronica analogica DIY, passando dalla
    forma non idiomatica e alla sua negazione, all’oggetto sonoro più astratto.
    Procedendo su tre diversi piani percettivi (sonoro, visivo e tattile), la struttura si completa istante per
    istante, decostruendo la percezione temporale, attraversando nuovi spazi sonori sovrapposti da testure
    visive.

    promo videos:
    https://vimeo.com/194863873
    https://vimeo.com/188982845
    https://vimeo.com/album/3038836

    live performance video:
    http://ms.stubnitz.com/content/xover-it
    http://youtu.be/QfqhZ7jhQDQ?list=PL4rqhtK8Zy_weUg8pDH4CnC-X_Ic2F9D7
    https://www.youtube.com/playlist?list=PL4rqhtK8Zy_weUg8pDH4CnC-X_Ic2F9D7

    website:
    www.danilocasti.com/xover

    facebook:
    https://www.facebook.com/xoveronacebook/

    tour:
    http://www.danilocasti.com/events

  • 71f4f9f953defad8-004.jpg

    https://www.facebook.com/events/581240888748212
    Betty's Turquoise Chain è felice di presentare:

    EXP-OFF#003
    wE aRE iN dANGER!!!

    EXP-OFF è una rassegna di concerti curati da Betty's Turquoise Chain all'insegna dell'esplorazione sonora, della performance e della visione.
    Abbiamo deciso in maniera definitiva che questa serie di appuntamenti si chiama wE aRE iN dANGER!!!
    Sentirsi in pericolo è ormai una condizione irriducibile della nostra esistenza.
    Quindi:
    Non ci sono regole.
    Non ci sono orizzonti.
    Non ci sono limiti.
    Necessità di condurre un percorso estremo.

    Avremo come ospiti:

    Hermetic Brotherhood of Lux-Or

    RAMPLINGG

    Laura Farneti

    +dj Invisible

    durante la serata verrà presentata la compilation di artisti sardi e della west coast americana "Sardinia miZz miZz California"

    a disposizione bevande e prelibatezze

    Bio:

    Hermetic Brotherhood of Lux-Or
    Hermetic Brotherhood of Lux-Or is the most outstanding creature hailing from the
    sardinan obscure collective Trasponsonic. It was founded in late 2007 and it has released
    six albums to date.
    Julian Cope count them as one of the most interesting bands of the last decade.


    The new album, Anacalypsis, out on Boring Machines Label, is the latest effort from the Hermetic Brotherhood of Lux-Or, an incredible
    blending of ancestral past and post-industrial decadence.
    The album consists of three tracks of sombre rituals, thundering beats and terrifying
    screams.
    Celebrants for this ritual are:
    MS Miroslaw - Sacred Horse Skull, Clarinet, Vocals, Percussions
    Laura Dem - Bass, Synths, Samples, Ghosts.

    _________________________________

    Ramplingg
    Ramplingg è il nuovo progetto solista di Sara cappai (Diverting duo)
    “Set my heart” (già edita su Etch Wear - winter wear collection EW40 - edizione limitata fatta mano di 40 copie) ha anticipato l’uscita del suo primo Ep e
    svela in concreto l’amore dell’artista per sonorità più dark e oscure.
    Sintetizzatori, batterie elettroniche, loops e voci distorte per un Cold, lost, minimal synth dark wave ruvido e tagliente.

    _________________________________

    Laura Farneti

    https://www.behance.net/lepommephotostudio

  • e578658b6ce32ee6-003.jpg

    https://www.facebook.com/events/1844230509193498/

    Betty's Turquoise Chain è felice di presentare:

    EXP-OFF#002
    wE aRE iN dANGER!!!

    EXP-OFF è una rassegna di concerti curati da Betty's Turquoise Chain all'insegna dell'esplorazione sonora, della performance e della visione.
    Abbiamo deciso in maniera definitiva che questa serie di appuntamenti si chiama wE aRE iN dANGER!!!
    Sentirsi in pericolo è ormai una condizione irriducibile della nostra esistenza.
    Quindi:
    Non ci sono regole.
    Non ci sono orizzonti.
    Non ci sono limiti.
    Necessità di condurre un percorso estremo.

    Avremo come ospiti:

    JAVA DELLE (DE)

    UNCLE FAUST

    ANAL LOG MICROSET

    +dj Invisible

    a disposizione bevande e prelibatezze

    BIO&INFO

    Java Delle (Hamburg, Germania)

    Java Delle fa del noise e ha in mano uno sbatti uova , un piezo e un topolino di peluche.

    https://soundcloud.com/java-delle
    https://javadelle.wordpress.com/
    https://youtu.be/LpDncbPj8Ts
    ____________________

    UNCLE FAUST

    Uncle Faust continua ad esistere ma si manifesta sporadicamente, inaspettatamente e in molteplici forme. Questa volta succede attraverso il duo composto da Fabio Cerina (Plasma Expander, STUN), Raffaele Pilia (Julia Ensamble, Pyramiden Project) e Antonio Pinna (Julia Ensemble). Se vi fidate di Uncle Faust, se chiudete gli occhi e mettete a fuoco le orecchie, allora aspettatevi: psichedelia, weird-folk, dronescapes, blues, mantra, improvvisazione, ripetizione oltre che straniamento e se siete fortunati anche un incontro ravvicinato con la vibrazione primordiale.

    O forse no.

    Se siete curiosi trovate altre informazioni qui:
    https://soundcloud.com/uncle-faust/sets/circular-dissertations
    https://www.facebook.com/UncleFaust

    Antonio Pinna:
    Inizia come autodidatta lo studio della batteria, approfondisce nel tempo il linguaggio improvvisativo e la ricerca timbrica con i maestri Roberto Pellegrini e Roberto Dani. Tutt' oggi collabora con diversi progetti artisti coniugando il linguaggio sonoro all' immagine alla danza e il teatro.

    Raffaele Pilia: Musicista e compositore di formazione prevalentemente autodidatta, ha studiato chitarra classica e Musica Elettronica presso il Conservatorio di Cagliari. Cofondatore dei Julia Ensemble e dei Pyramiden Project, che condividono un approccio cameristico-­minimalista all’improvvisazione e alla composizione, ha scritto musiche per colonne sonore e collaborato come musicista, produttore e sound engineer in molteplici progetti, dal rock alternativo al jazz e alla musica contemporanea, sia in ambito nazionale che internazionale. Dal 2008 è membro stabile del collettivo di improvvisazione radicale “Forme Sonore” diretto da Roberto Dani.

    Fabio Cerina: Musicista, compositore e sperimentatore sonoro è tra i membri fondatori dei Bron-y-aur e Plasma Expander. Con entrambe le band incide 5 albums, gran parte pubblicati su Wallace Records.
    Ha suonato, collaborato e condiviso il palco con: Oneida, Man Forever (Kid Millions), Damo Suzuki, Xabier Iriondo, Paolo Cantù, Simon Balestrazzi, Hermetic Brotherhood of Lux-Or, Mattia Coletti, Bruno Dorella, Stefania Pedretti, Diego Sapignoli, Jacopo Andreini, Mat Pogo, Edoardo Ricci e i Jealousy Party e tanti altri

    ______________________

    ANAL LOGS

    ehehehehe..........

    ______________________

    dJ iNVISIBLE
    .
    ______________________

  • ee0623c684ff15e4-001.jpg

    https://www.facebook.com/events/413575885649385/

    Betty's Turquoise Chain è felice di presentare:

    EXP-OFF#001
    wE aRE iN dANGER!!!

    EXP-OFF è una rassegna di concerti curati da Betty's Turquoise Chain all'insegna dell'esplorazione sonora, della performance e della visione.
    Anche questo secondo appuntamento si chiama wE aRE iN dANGER!!! Non abbiamo ancora esaurito gli argomenti su questo tema.
    Non ci sono regole.
    Non ci sono orizzonti.
    Non ci sono limiti.
    Necessità di condurre un percorso estremo.

    Avremo come ospiti:

    STIGMATE
    ( . )( . )
    ANAL LOG MICROSET

    +presentazione cortometraggio il Gemello di Andrea Petrillo

    +dj Invisible

    a disposizione bevande e prelibatezze

    BIO&INFO

    STIGMATE aka Nicola Locci
    Nicola Locci, was born in Cagliari (Italy) in 1976.
    After playing the guitar in different bands during the early 90s he bought a little sequencer, the YAMAHA QY20 and started to experiment with electronic sounds. In the late 90's gives life to MODULAR and EXAGONAL projects.. Where the first was more an electro club-oriented project, the second was rich of fast beats, glitches, melodies and experimentation, an IDM basic project. ( www.evesmusic.it/artist/Exagonal) Always looking for a particular sound, personalized, he started to program his own softwares and started to develop and build some electronic analogue hardwares too. STIGMATE is a drone / ambient project that starts precisely with the idea to use only his self-built machine.
    __________________________

    ( . )( . )
    boobs

    Neeva+Mezmeric
    Subcutaneous fat covers and envelops a network of ducts that converge on the nipple, and these tissues give the breast its size and shape. At the ends of the ducts are lobules, or clusters of alveoli, where milk is produced and stored in response to hormonal signals. During pregnancy, the breast responds to a complex interaction of hormones, including estrogens, progesterone, and prolactin, that mediate the completion of its development, namely lobuloalveolar maturation, in preparation of lactation and breastfeeding.
    ________________________

    "Il Gemello"
    cortometraggio di Andrea Petrillo

    La morte del gemello Daniele riconduce Stefano a rivisitare a distanza di anni la casa dove ha trascorso l' infanzia e rivisitare i luoghi condivisi col fratello. Il lutto improvviso avvolto nel mistero e nell' ambivalenza diventa per Stefano un'occasione per visitare la propria dualità e quella del gemello.

    Andrea Petrillo nato a a Cagliari il 24 Gennaio 1984 Studia recitazione a Roma al Duse International di Francesca de Sapio, la gia' presente attenzione e attrazione per la scrittura si corrobora attraverso
    il mestiere dell' attore nella ricerca di un proprio linguaggio e di una propria estetica che trova nel cortometraggio Il Gemello ,attraverso l' esplorazione del tema dell' ombra e del doppio, una prima sperimentazione.

    ________________________

    ANAL LOG MICROSETS

    Non vi diremo mai che roba è
    We will never tell you what is going to happen